Beati gli ultimi dei poeti mai morti

Un Poeta disgraziatamente fecondo,
o un Poeta sulla cima della fine del mondo…
Sì, quella del Poeta Markettaro,
quello che prende una parola
e la fa vibrare come uno sparo.
E anche quello delle finte luci
e dei mondi sepolti…
Fatti di speranze e denari capovolti.
Beati gli ultimi dei poeti mai morti.